UE: confermate le nuove misure sulla proprietà intellettuale nel settore farmaceutico

Parlamento e Consiglio europeo hanno raggiunto l’intesa sulla regolamentazione della proprietà intellettuale riguardante la protezione di brevetto sui farmaci.

Le misure approvate continueranno ad essere le più rigorose al mondo e allo stesso tempo permetteranno una competizione orientata all’esportazione verso Paesi terzi.

Teva Italia: lancia una campagna di informazione sui farmaci equivalenti
Farmaci contro la tosse a base di fenspiride bloccati dall'EU 

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde