Tempo di ripartire e tornare a curarsi: la salute non può aspettare

Lo scenario attuale evidenzia i dati del drastico calo di accessi dei pazienti alla medicina territoriale e specialistica, dall’inizio della pandemia fino alle ultime settimane. Che tipo di impatto ha avuto ed ha la non-cura? quali sono le possibili soluzioni e la visione da parte dei medici? che ruolo gioca l’azienda farmaceutica nella situazione pandemica odierna? qual è lo stato dell’arte sullo sviluppo del vaccino? Autorevoli esponenti del mondo scientifico, medico e farmaceutico, spiegheranno perché è decisivo tornare a curarsi, per la propria salute e per quella del prossimo.


 

Filippo Anelli, Presidente FNOMCeO – Federazione nazionale degli ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri; Lucio Corsaro, Direttore Generale MEDI-PRAGMA Srl; Lorenzo Mantovani, Direttore CESP – Centro di Ricerca Sanità Pubblica, Università Milano Bicocca; Filomena Maggino, Professore di Statistica Sociale all’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma, Consigliere del Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte, Presidente della Cabina di Regia “Benessere Italia” – Presidenza del Consiglio dei Ministri. Introduce Riccardo Zagaria, Amministratore Delegato DOC Generici Srl.

I bimbi asintomatici possono diffondere il virus per giorni
Smart watch affidabile al 94% per la diagnosi di infarto. Studio italiano su JAMA Cardiology

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde