Svizzera: carenza di alcune medicine e la cina non riesce a coprire le richieste

In Svizzera, patria di alcune tra le più importanti case farmaceutiche a livello mondiale, mancano le medicine.

Le difficoltà di reperimento di alcuni farmaci sono dovute essenzialmente al fatto che molti gruppi non producono più medicinali con brevetto scaduto perché i ricavi per questo tipo di medicinali non sono in linea con le aspettative aziendali.

Secondo quanto riporta la Neue Zürcher Zeitung am Sonntag in questo segmento di mercato rimangono solo poche fabbriche in Cina che producono per il mondo intero e a causa di ciò la produzione subisce spesso interruzioni.

Sinemet®: disponibilità e provvedimenti AIFA
Rapporto GIMBE: mancanza di un disegno politico di lungo termine per il SSN

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde