Sergio Dompè di Assolombarda: Life Sciences Vale il 10% del PIL Nazionale

Sergio Dompè, vice presidente di Assolombarda per le Life Sciences e presidente di Dompé farmaceutici, ha recentemente sottolineato l’importanza critica del settore Life Sciences nell’economia italiana.

In un editoriale pubblicato sulla nuova rivista online di approfondimento del Gruppo The Skill, Dompè ha evidenziato come le Life Sciences rappresentino una risorsa strategica per il Paese, contribuendo significativamente al PIL nazionale.

Secondo Dompè, il comparto delle Health & Life Sciences è caratterizzato da un’ampia interconnessione tra diverse industrie e servizi, inclusa l’industria farmaceutica, la produzione di dispositivi medici e i servizi sanitari e socio-sanitari. Questo settore è cruciale per la salute delle persone e ha un impatto significativo sull’economia, rappresentando il 10,6% del PIL italiano.

Novartis Acquisisce MorphoSys AG per Potenziare la Pipeline Oncologica
Sindrome di Brugada: strategia italiana contro morte improvvisa

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde