Scaccabarozzi: è necessario ripartire con l’informazione scientifica.

Durante il periodo di emergenza le aziende italiane del farmaco hanno mantenuto la produzione, distribuzione e ricerca. “Ora ci sono alcuni temi aperti legati alle riaperture, a partire dall’informazione scientifica del farmaco”, lo afferma il presidente di Farmindustria, Massimo Scaccabarozzi, all’agenzia di stampa Adnkronos Salute. Sottolinea, inoltre, il ruolo chiave dell’informatore per l’aggiornamento della classe medica e nella raccolta di importanti informazioni per orientare la ricerca nel settore farmaceutico.

“In questi mesi i contatti sono stati da remoto. Ma dobbiamo pensare che questo è un settore in cui i progressi e le novità corrono veloci, e il ruolo dell’informatore può essere davvero prezioso per gli stessi professionisti della salute” ed è necessario pianificare un ritorno alla normalità, che sia uniforme e con regole comuni sul territorio.

Covid. Rapporto Onu: “Le donne stanno pagando il prezzo più alto”
COVID-19: è possibile calcolare il rischio di aggravamento?

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde