Sanità: possibile risparmio di 14,4 miliardi di euro con il cloud

Nei prossimi 5 anni, il settore sanitario dell’Unione Europea potrebbe risparmiare 14,4 miliardi in costi IT. La soluzione? La migrazione ai sistemi cloud.

Ad evidenziarlo è la nuova ricerca condotta dal Cloud Economics Center di Amazon Web Services (Aws) secondo la quale il risparmio equivarrebbe a 5.665 euro per letto di ospedale.

Le organizzazioni, infatti, sono spesso dotate da risorse in eccesso che restano inutilizzate. Questa situazione potrebbe essere risolta eliminando i costi di overpositioning. In base alle stime fornite dallo studio, le strutture sanitarie dovranno spendere per le infrastrutture IT on-premise circa 447 milioni di euro in cinque anni.

Come sottolineato da Amazon Web Services, questa cifra rappresenta un’enormità soprattutto in rapporto al fatto che gran parte dell’infrastruttura rimane inutilizzata.

Eli Lilly: scade brevetto Alimta e trascina vendite verso il basso
Covid: perdita di olfatto aumenta rischi di problemi cognitivi

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde