Riunione CTS: tamponi realizzati da Medici di Famiglia e Pediatri

Si è riunito ieri il Comitato Tecnico Scientifico in vista del nuovo decreto anti-covid previsto per questa settimana. Si ipotizza una riduzione da 14 a 10 giorni di quarantena per positivi sintomatici ed asintomatici e l’autorizzazione ad un solo tampone con esito negativo per consentire il termine dell’isolamento.

Discussa inoltre la possibilità per Pediatri e Medici di Famiglia di effettuare i tamponi molecolari ed antigenici direttamente presso il proprio studio, laddove possibile.

A fronte di un inasprimento delle misure anti-covid, non sussistono comunque ad oggi le condizioni per un nuovo Lockdown, ha affermato il commissario Arcuri.

Aifa blocca vaccino anti-influenzale proveniente dalla Cina
Le priorità dell’industria dei generici europea secondo Medicines for Europe

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde