Prevenzione Cardiovascolare 3.0: 10 Regole per Affrontare i Nuovi Nemici del Cuore

Le malattie cardiovascolari continuano a essere una delle principali cause di morte, e la prevenzione diventa sempre più cruciale nell’era moderna, con nuovi nemici che si aggiungono alla lista dei fattori di rischio tradizionali. Lo smog, lo stress, le diete sbagliate e persino l’eccessivo utilizzo dei social media possono influenzare la salute del cuore e delle arterie.

La Società italiana per la prevenzione cardiovascolare (Siprec) ha sviluppato un decalogo della prevenzione cardiovascolare 3.0 per affrontare queste sfide in modo efficace.

La prima regola è la consapevolezza: conoscere i nemici è fondamentale per combatterli. In occasione della Giornata italiana per la prevenzione cardiovascolare, la Siprec ha lanciato la Casa della prevenzione cardiovascolare, un portale dedicato che fornisce informazioni, podcast e video aggiornati costantemente.

I principali fattori di rischio, come colesterolo alto, ipertensione e fumo di sigaretta, sono ben noti, ma nuovi nemici come lo smog, il sonno disturbato e lo stress richiedono un’attenzione particolare.

Ecco le 10 regole d’oro:

  1. Monitoraggio costante: Controlla la pressione e il peso regolarmente, tenendo traccia dei valori e comunicandoli al medico.
  2. Dieta ‘one-health’: Segui una dieta mediterranea, ricca di frutta, verdura, legumi e pesce, evitando eccessi di carne rossa e dolci.
  3. Evita le bollicine: Limita il consumo di bevande zuccherate e soft drink, preferendo l’acqua e bevande naturali.
  4. Stop al fumo: Abbandona il fumo di tabacco e cerca supporto per smettere, utilizzando eventualmente metodi farmacologici o terapie.
  5. Muoviti di più: Dedica almeno 150-300 minuti a settimana all’attività fisica aerobica e agli esercizi di resistenza.
  6. Proteggi il sonno: Riduci l’esposizione a rumori e luci durante il sonno, utilizzando eventualmente tappi per le orecchie e mascherine per gli occhi.
  7. Gestisci lo stress: Pratica attività rilassanti come lo yoga o la meditazione, e trascorri del tempo in natura.
  8. Semplifica la terapia: Organizza le terapie farmacologiche in modo da renderle più gestibili, utilizzando portapillole e sveglie per ricordare le assunzioni.
  9. Non trascurare le vaccinazioni: Mantieni aggiornate le vaccinazioni contro l’influenza, lo pneumococco e altri virus, specialmente per le persone anziane e fragili.
  10. Naviga in sicurezza online: Affidati a fonti affidabili e certificate per informazioni sulla prevenzione cardiovascolare, come il sito della Siprec.
Classifica stipendi dei CEO Big Pharma: chi ha guadagnato di più nel 2023?
Nasce Fujifilm Healthcare Italia: il nuovo ramo specializzato nel med-tech

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde