Un medico su 3 sogna la pensione, soprattutto tra i giovani

Sono stati presentati a Roma i risultati dell’indagine ‘La condizione dei medici a due anni dall’inizio della pandemia da Covid-19‘ a cura dell’Istituto Piepoli su richiesta di Fnomceo, la Federazione nazionale degli Ordini dei Medici.

I dati presentati mostrano che un terzo dei medici italiani desidera andare subito in pensione. Si tratta, tuttavia, soprattutto di giovani. In particolare, a voler appendere il camice bianco sono il 25% dei dottori di età compresa tra i 25 e i 34 anni e il 31% dei medici tra i 35 e i 44 anni.

Filippo Anelli, Presidente della Fnomceo, ha commentato questa tendenza sottolineando che “Noi amiamo questa professione, chiediamo solo di poterla esercitare con l’entusiasmo di chi inizia!

Intesa Aifa, ministero e farmacie su Antivirali Covid
GlaxoSmithKline: sciopero dei dipendenti nel Regno Unito

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde