Medici e aziende: la procura di Genova indaga sui loro rapporti

L’avvio delle indagini dopo la denuncia da parte del Codacons.

Dopo la Corte dei Conti, anche la magistratura penale ha deciso di vederci chiaro sul rapporto tra medici e case farmaceutiche. La procura di Genova, a seguito dell’ esposto del Codacons e delle pressioni della Corte dei Conti della Liguria, ha aperto un fascicolo sulla denuncia presentata dall’ associazione consumatori, indagando per la possibile fattispecie di comparaggio“. Lo comunica il Codacons che, attraverso il suo presidente Carlo Rienzi, “nell’ ottica di una totale trasparenza in favore degli utenti della sanità”, chiede anche “alle altre Corti dei Conti regionali e alle procure di tutta Italia di seguire l’ esempio della Liguria e aprire analoghe indagini sul territorio“.

Nutraceutica: Italia leader nel settore, un giro d'affari da 3 miliardi di euro
Acquisizione della Array BioPharma da parte di Pfizer, operazione da 11,4 mld di dollari

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde