Le temperature estreme possono influenzare l’efficacia dei farmaci ed anche dei campioni

Sono ben noti gli effetti dell’esposizione di determinati farmaci, principalmente quelli biologici, alle temperature estreme che ne causano una diminuzione dell’efficacia non rispondendo più ai benefici attesi.

L’articolo proposto offre una visione, principalmente orientata ai vaccini o all’insulina, che offre uno spunto di riflessione.

Tisotumab Vedotin il nuovo farmaco contro il cancro
Medico denunciato per detenzione di farmaci scaduti

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde