Le priorità dell’industria dei generici europea secondo Medicines for Europe

Christoph Stoller, presidente dell’associazione dei genericisti europei Medicines For Europe, ha individuato quattro azioni prioritarie per rafforzare la posizione dell’Europa in qualità di produttore di medicinali. In occasione di un evento organizzato dall’organizzazione dei genericisti tedeschi ProGenerika e dalla presidenza Ue, Stoeller ha suggerito quattro iniziative in grado di supportare l’ecosistema pharma in Europa ed in particolare: riformare le politiche di gara e di definizione prezzi, incrementare l’utilizzo degli strumenti digitali per agevolare il dialogo tra industria ed enti regolatori, estendere ai fornitori terzi di API la tutela della “Bolar Cause” e la realizzazione di una piattaforma europea in grado di coinvolgere aziende ed istituzioni.

Riunione CTS: tamponi realizzati da Medici di Famiglia e Pediatri
Buon compleanno a Marino Golinelli. Il fondatore di Alfasigma compie 100 anni

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde