Le GxP e i più grandi disastri nella storia del Pharma

Quali sono i più grandi disastri nella storia dell’industria farmaceutica? Silvia Vernotico di Farmaceutica Younger ci aiuta a ripercorrere gli errori più rilevanti commessi dal settore pharma nel corso del ‘900 e le GxP (Good Practices) di volta in volta adottate.

Un viaggio lungo oltre un secolo, costellato di sperimentazioni e di figure più o meno conosciute che hanno inciso in maniera importante sull’evoluzione di numerosi farmaci. Tra le vicende più famose troviamo il caso legato alla talidomide, entrata in commercio nel 1956 ed indirizzata alle donne in gravidanza, responsabile solo in Europa di circa 10.000 casi di deformità infantile.

Continua a leggere l’articolo

FARMACI: WEEKLY UPDATE DEL 1 NOVEMBRE 2020
Lockdown: quali sono le misure davvero efficaci contro il contagio? Lo studio di Usher Institute

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde