La vendita di farmaci al dettaglio vede l’entrata di nuovi players on-line

Continua a definirsi sempre più reale e concreta l’entrata di Amazon (colosso della vendita on-line) nella vendita al dettaglio di farmaci, non è la sola, anche Microsoft e Walgreens si alleano per non perdere le nuove opportunità.

I tradizionali attori industriali del settore del farmaco per non perdere terreno si stanno unendo per difendere la loro posizione.

Diffida agli ordini dei medici da parte di Codacons
Costante crescita per l’industria farmaceutica italiana ma il Payback inizia ad essere un problema

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde