La FDA approva il primo dispositivo di screening basato sul Machine Learning

La Food and Drud Adimistration (FDA) ha autorizzato il primo dispositivo di screening basato sul Machine Learning. Il dispositivo può essere utilizzato per identificare biomarcatori indicativi di infezione da SARS-CoV-2 tra gli individui asintomatici a seguito di una lettura della temperatura.

Si chiama Tiger Tech COVID Plus Monitor ed è destinato ad un impiego da parte del personale specializzato per aiutare a prevenire l’esposizione e la diffusione del Covid. Il dispositivo identifica alcuni biomarcatori che possono essere indicativi di infezione da SARS-CoV-2, nonché altre condizioni ipercoagulabili (come sepsi o cancro) o stati iperinfiammatori (come reazioni allergiche gravi), in individui asintomatici di età superiore ai 5 anni.

Leggi il comunicato tradotto da in italiano da Google

Leggi il comunicato originale in lingua inglese

Fidia firma un accordo con Sanofi e acquisisce un portfolio di antinfiammatori
Pazienti non Covid: +40% di rinuncia alle cure

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde