Investimento da 141 milioni a Latina da Invitalia e BSP Pharmaceuticals

è stato approvato il contratto di sviluppo, proposto da Invitalia (agenzia nazionale per lo sviluppo d’impresa), con BSP Pharmaceuticals S.p.A, azienda operante nel settore farmaceutico con particolare orientamento nella produzione di specialità antitumorali, per la realizzazione del nuovo polo internazionale per la produzione di anti-tumorali di prima linea e biofarmaci oncologici ad azione immunoterapica di seconda e terza linea.

Il progetto prevederà la riqualificazione dell’area industriale dismessa che consentirà la creazione di 400 nuovi posti di lavoro, raggiungendo quota 789 nel breve-medio periodo.

Brexit: cosa succederà al settore farmaceutico in caso di uscita dell'UK senza un accordo, le risposte dell'EMA
Investimento da 48 milioni di euro in Campania con il Contratto di Sviluppo sulla Farmaceutica

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde