Il Tar Sardegna ammette in fascia A i farmaci di nuova generazione per la cura del diabete

I farmaci di nuova generazione per la cura del diabete non possono essere esclusi dal prontuario regionale.

La Commissione del prontuario terapeutico regionale aveva escluso alcuni farmaci di nuova generazione dal prontuario regionale col risultato che i diabetici sardi dovevano pagarli di tasca loro.

Il Tar Sardegna ha stabilito che la Regione Sardegna non ha diritto di escludere farmaci che l’Associazione Italiana per il Farmaco (AIFA) ha inserito in fascia A. Farmaci che vengono distribuiti gratuitamente nel resto d’Italia. Il Tar ha ricordato con la sentenza che l’assistenza farmaceutica è materia di esclusiva competenza statale e non regionale.

Reumatologi, il Tar ha riconosciuto libertà prescrittiva medici
20 nuovi farmaci in commercio

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde