Gli italiani amano i brand anche in materia di farmaci

In base ai dati provenienti dallo STADA Health Report 2021 per circa 7 italiani su 10 , la pandemia ha influito sullo stato di benessere generale e mentale. Lo studio ha coinvolto 30mila persone in 15 paesi europei ed è stato condotto tra i mesi di marzo ed aprile del 2021 da Gruppo STADA, in collaborazione con Kantar Health.

In Italia sono state intervistate 2mila persone in un range di età compreso tra i 18 e i 99 anni al fine di comprendere il rapporto che i cittadini hanno con la salute e come è cambiato in seguito allo scoppio della pandemia.

Il 41% degli italiani inoltre, predilige acquistare particolari brand anche in tema di farmaci e per il 42% è preferibile la farmacia fisica rispetto a quella virtuale, online tramite ecommerce.

Tossine ambientali causa di Parkinson e diabete
AIFA presenta il primo “Atlante delle disuguaglianze sociali nell’uso dei farmaci”

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde