Giuseppe Curigliano Eletto Presidente ESMO: Nuova Guida per l’Oncologia Europea

Giuseppe Curigliano è stato recentemente eletto Presidente dell’European Society for Medical Oncology (ESMO), la più prestigiosa società scientifica europea nel campo dell’oncologia. Il suo mandato, che coprirà il biennio 2027-2028, rappresenta un traguardo significativo sia per lui che per l’intera comunità oncologica italiana.

Curigliano, attualmente Professore Ordinario di Oncologia Medica all’Università degli Studi di Milano e Direttore della Divisione Sviluppo di Nuovi Farmaci all’Istituto Europeo di Oncologia di Milano, ha alle spalle una carriera ricca di esperienze sia in Italia che negli Stati Uniti. Dal 2021, ricopre anche il ruolo di Consigliere Nazionale dell’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM).

La sua elezione è stata accolta con entusiasmo dalla comunità scientifica. Il Prof. Gianluca Gaetano Vago, Direttore del Dipartimento di Oncologia ed Emato-Oncologia dell’Università di Milano, ha espresso grande soddisfazione, sottolineando come l’esperienza internazionale e la professionalità di Curigliano saranno fondamentali per la sua nuova posizione. Milano, già riconosciuta come una delle capitali europee dell’oncologia, vede così rafforzato il suo ruolo grazie all’impegno di eccellenti ricercatori e clinici.

L’elezione di Curigliano segue di poche settimane quella della Prof.ssa Barbara Jereczek alla presidenza della European Society for Radiotherapy and Oncology (ESTRO), confermando la qualità del Dipartimento di Oncologia ed Emato-Oncologia dell’Università di Milano. La comunità scientifica continuerà a lavorare con dedizione nella ricerca, cura e formazione dei giovani studenti, rafforzando l’importanza dell’oncologia a livello nazionale e internazionale.

Prevenire l’insufficienza renale acuta? Identificata prima terapia al mondo
Boom degli ADC: Nuove Frontiere nella Terapia Antitumorale

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde