Giappone lo scandalo sull’azienda Kobayashi, 80 decessi “potenzialmente legati”

Lo scandalo che coinvolge Kobayashi Pharmaceutical nel 2024 si intensifica con l’indagine su altri 76 decessi potenzialmente legati ai suoi integratori alimentari anti-colesterolo contenenti riso rosso fermentato.

Nonostante non siano chiare né l’entità del danno né le cause esatte dei decessi, il produttore ha ritirato dal mercato tre tipi di compresse dopo segnalazioni di problemi ai reni. L’azienda, nota in Giappone per la sua vasta gamma di prodotti sanitari, ha anche esportato tali prodotti a Taiwan, dove sono stati richiamati 154 articoli a causa dei timori per la salute pubblica.

CHMP: riunione di giugno, 10 nuovi farmaci raccomandati in EU
Infezioni corneali da funghi, un allarme da 2mila casi l’anno

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde