Fondo da 25,3 milioni per la Farmacia dei Servizi

Nel contesto del Fondo Sanitario Nazionale 2022, è stata annunciata un’allocazione finanziaria di 25,3 milioni di euro, destinata a stimolare la sperimentazione e l’innovazione all’interno del settore farmaceutico.

L’obiettivo principale di questo finanziamento è la remunerazione delle prestazioni e delle funzioni assistenziali erogate dalle farmacie. Questo importante passo è stato ufficializzato attraverso la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, evidenziando il ruolo centrale delle farmacie nel fornire servizi essenziali e assistenza medica alla popolazione.

Le risorse vincolate a questo finanziamento saranno distribuite tra le diverse regioni italiane, consentendo loro di avviare sperimentazioni mirate per ottimizzare le prestazioni e migliorare la qualità dell’assistenza erogata

Top 100 aziende Medtech: cala occupazione ma aumentano ricavi e investimenti
Sedentarietà Infantile e obesità: raddoppia rischio Infarto e Ictus da adulti

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde