FDA approva farmaco contro Alzheimer: scelta coraggiosa per l’ex direttore Aifa

La notizia del via libera da parte della Food and Drug Administration al farmaco anti-alzheimer di Biogen, aducanumab, ha fatto il giro del mondo. L’ok arriva dopo 18 anni di sperimentazioni cliniche, quasi 260, e circa 300 miliardi di dollari investiti.

Luca Pani, ex direttore generale dell’Agenzia italiana del farmaco Aifa, si è espresso a riguardo condividendo il proprio pensiero. Secondo Pani, si tratta di una scelta complessa ma corretta: “personalmente ritengo che la Fda abbia fatto la scelta giusta e coraggiosa, dando un accesso anticipato e controllato a una terapia potenzialmente molto utile per i pazienti e per le loro famiglie“. Pani è ad oggi docente presso la University of Miami, Stati Uniti, e l’università di Modena.

Steril Milano sotto accusa dalla FDA per falsificazione di dati
Medici temono la prescrizione di farmaci oppioidi: necessaria maggiore formazione

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde