Farmaci rubati a Sarno, patteggiano in due

Tre anni per Ferrante, 22 mesi per Caldarelli

SARNO – Si è chiusa con due sentenze di patteggiamento, a tre anni per Alfonso Ferrante e un anno e dieci mesi per Immacolata Caldarelli , l’udienza preliminare per il traffico di esami e farmaci negli ospedali di Sarno e Scafati. I due infermieri difesi dall’avvocato Cosimo Vastola hanno chiesto e ottenuto la pena concordata con ammissione di responsabilità chiudendo la loro vicenda giudiziaria.

Farmigea, protesta contro i licenziamenti
Ridotto il prezzo di 288 farmaci

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde