Enasarco: replica alle dichiarazioni di federcontribuenti

“In relazione alle dichiarazioni rilasciate negli ultimi giorni da Federcontribuenti, la Fondazione Enasarco ribadisce che la natura obbligatoria della contribuzione degli agenti e rappresentanti di commercio discende dalla legge. La conseguente prestazione previdenziale ha carattere integrativo, non complementare, e la gestione Enasarco risponde al principio di solidarietà e alla garanzia di sostenibilità richiesta dalla normativa vigente.

In merito alle dichiarazioni diffamatorie apparse negli ultimi giorni su alcune testate, la Fondazione ha avviato azioni a tutela della propria immagine e quella dei tanti associati attivi e pensionati”.

Farmaci illegali: coinvolti medici, farmacisti ed informatori - verdetto per 11 condannati e pene per 100 anni
Respinti gli appelli di Novartis e Roche sul caso Avastin-Lucentis

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde