Depressione cronica: 32 mln di persone in Europa ne soffrono

In Unione Europea sono oltre 32 milioni le persone che soffrono da depressione cronica, con una percentuale più alta nelle donne secondo i dati diffusi da Eurostat. Si tratta del 7,2% della popolazione su un totale di 446 milioni di residenti nei 27 stati UE. L’Italia è sotto la media europea con una percentuale del 5,3% ma, anche in questo caso, le donne rappresentano la maggioranza.

I Paesi che si trovano ai primi posti per livelli di depressione cronica sono la Slovenia con il 15,1% della popolazione, Portogallo con il 12,2 e Svezia con l’11,7%. Per quanto riguarda invece gli Stati che hanno evidenziato le percentuali più basse abbiamo Romania (1,0%), Bulgaria (2,7%) e Malta (3,5%).

I vantaggi del riposizionamento dei farmaci
Giornata mondiale di consapevolezza sul linfoma

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde