Busta con proiettile inviata al Direttore dell’ospedale Moscati di Avellino

Renato Pizzuti, direttore generale dell’Azienda ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino, ha visto recapitarsi un plico all’interno del quale era contenuto un proiettile. La Polizia sta attualmente indagando per far luce sull’accaduto. Lo stesso direttore Pizzuti non ha saputo ipotizzare una possibile spiegazione. Insieme al proiettile era presente un messaggio composto da alcune frasi sconnesse.

Giovanni Migliore, presidente di FIASO, la Federazione delle Aziende Sanitarie e Ospedaliere ha espresso la propria solidarietà e vicinanza a Renato Pizzuti condannando con forza il gesto intimidatorio. Si tratta di un attacco all’intera categoria di professionisti che lavorano quotidianamente al servizio dei cittadini, aggiunge Migliore.

Privacy: è legale contattare un numero di telefono trovato online?
Ema avvia la revisione del vaccino di GlaxoSmithKline e Sanofi

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde