AstraZeneca acquisisce TeneoTwo per 1,26 miliardi di dollari

AstraZeneca ha acquisito TeneoTwo per la cifra di 1,26 miliardi di dollari. In base a quanto definito dalle due aziende, l’accordo include il trattamento sperimentale per un tipo di linfoma non Hodgkin a cellule B recidivante e refrattario.

In seguito ai risultati positivi raggiunti da Calquence (acalabrutinib) AstraZeneca punta a diversificare la pipeline per il trattamento dei tumori. L’obiettivo dell’accordo è quello di accelerare il processo di sviluppo dell’attivatore di cellule T CD19/CD3 in fase I (TNB-486) che rappresenta un potenziale nuovo farmaco per il trattamento delle neoplasie ematologiche delle cellule B.

In base a quanto stabilito, AstraZeneca acquisirà tutte le azioni di TeneoTwo con un pagamento anticipato di 100 milioni di dollari.

Caffè amico del cuore: nuove conferme da uno studio italiano
Forniture farmaci a rischio per il caro energia-carburante

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde