Arcuri: un milione e 700mila dosi di vaccino Covid in arrivo a gennaio

In arrivo per la fine di gennaio le prime dosi del vaccino Covid. Ad annunciarlo è il commissario per l’emergenza sanitaria, Domenico Arcuri.

Sono dunque finalmente in arrivo i primi trattamenti che, precisa Arcuri, non potranno da subito essere disponibili per tutti. Si inizierà infatti con un milione e 700mila dosi ma non è ancora stato definito il target di popolazione che per prima riceverà il vaccino. Si attende infatti il piano da parte del ministero che darà, si ipotizza, accesso prioritario a persone con fragilità e a coloro che per lavoro hanno una maggiore esposizione al virus.

Lettera aperta degli Isf a Regione Piemonte: disponibili per aiutare il Ssn
AIFA: al via il nuovo Gruppo di lavoro sulle immunoglobuline

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde